Regalare piercing adolescenti, cosa c’è da sapere

Sono tantissimi i ragazzi che chiedono ai genitori di regalare loro un piercing come premio per un bel voto o per il proprio compleanno. Questo desiderio di esprimere la propria individualità attraverso i piercing ha sollevato diverse domande tra i genitori riguardo alla sicurezza, alla responsabilità e alla valutazione dei rischi. In questo articolo, esploreremo la crescente richiesta di piercing tra i ragazzi e forniremo alcune considerazioni importanti da tenere presente.

Regalare piercing adolescenti

Espressione individuale attraverso i piercing:

I piercing sono da tempo considerati una forma di espressione individuale e di modifica corporea. Per molti ragazzi, ottenere un piercing rappresenta un modo per mostrare la propria personalità, gusti e stile unici. La richiesta di un piercing come regalo di promozione o per un bel voto a scuola potrebbe riflettere la voglia di festeggiare un traguardo importante in un modo che li faccia sentire diversi e speciali.

Laboratorio piercing sicuro Roma

 

Al Tribal Tatto Studio di Marco Manzo: parola d’ordine sicurezza

Marco Manzo Si trova a Roma con il suo Tribal Tattoo Studio da oltre 30 anni. È il primo docente in Italia nei corsi professionali obbligatori, dove insegna igiene sul lavoro e tecnica. Garantisce la massima igiene e sicurezza: tutti i materiali sono conformi alle norme UNI EN 1811 e scarta tutto il materiale sterile e monouso di fronte al cliente.

Se stai cercando un bravo piercer a Roma o sei disposto a venire da un’altra regione per recarti a Roma, Marco Manzo è una scelta sicura.

Laboratorio piercing sicuro Roma

Roma Piercing: lo studio di Marco Manzo: sicurezza e igiene

Marco Manzo ci racconta: “Per quanto concerne l’igiene e la sicurezza, nel nostro lavoro abbiamo sempre rispettato le norme in vigore. Nel 1998 furono dettate le prime linee guida dal Ministero della Sanità.  Attualmente siamo regolamentati dalla Legge Regionale e dalle norme UNI EN 1811 per quanto riguarda i metalli da utilizzare. Da sempre mettiamo in sicurezza sia l’utente che l’operatore.

 

 

“Gli ambienti del Tribal Tattoo Studio sono sempre stati conformi, anzi  abbiamo messo in atto addirittura di più di quello che si richiede normalmente ad un qualsiasi studio… Mi riferisco agli sterilizzatori d’aria presenti nelle nostre sale, così come a tutti quei canoni di massima prevenzione sui quali abbiamo voluto investire ben più di quanto normalmente venga richiesto. Abbiamo fatto sempre dell’igiene e sicurezza il nostro punto di forza con l’utilizzo dei migliori materiali.” Marco Manzo

Piercing e minorenni: leggi tutto

Altro aspetto importante da considerare, è quello relativo all’età dei minorenni che volessero farsi un piercing: nel Lazio la pratica è vietata al di sotto dei 14 anni di età, fatta eccezione per il lobo dell’orecchio solo con il consenso informato reso personalmente dagli esercenti la patria potestà. Per i minori di anni 18, maggiori di 14, invece, si possono eseguire piercing anche diversi dal lobo solo con il consenso informato reso personalmente da un esercente.

Tutti i tipi di piercing possono essere eseguiti negli studi professionali di tatuaggi e piercing, mentre presso farmacia, profumerie e altro è consentita solo la foratura del lobo dell’orecchio previa comunicazione alle autorità preposte.

  • 12 views
  • 0 Comment