Piercing Braccio: Tecniche e Consigli da Marco Manzo del Tribal Tattoo Studio di Roma

Il microdermal è un tipo di piercing che non richiede un foro di uscita. La procedura inizia con la disinfezione dell’area interessata, seguita dalla creazione di un piccolo incavo nella pelle dove viene inserita una piastrina sottocutanea. Questa piastrina supporta un gioiello che emerge dalla pelle, dando l’effetto di un brillante incastonato direttamente nel corpo. È possibile cambiare il gioiello nel tempo, scegliendo tra varie dimensioni e stili, per mantenere o rinnovare l’estetica desiderata.

Vantaggi e Comfort

A differenza dei piercing tradizionali, il microdermal è meno doloroso e tendenzialmente meno fastidioso, perfino più di un piercing in cartilagine. Utilizziamo piastrine in titanio che non interferiscono con esami medici, permettendo di portare il gioiello in ogni circostanza senza necessità di rimozione.

Rimozione e Manutenzione

Il gioiello del microdermal può essere svitato facilmente, ma la rimozione completa della piastrina richiede l’intervento di un dermatologo, poiché non rientra nelle competenze del piercer. In caso di rigetto, invece, il piercer può intervenire per rimuovere il gioiello se il corpo comincia a respingere la piastrina.

Considerazioni su Rischi e Rigetto

Le problematiche legate al microdermal sono simili a quelle di altri piercing, con il rigetto che rappresenta il rischio principale. Per minimizzare questo rischio, è importante evitare l’applicazione del piercing in punti del corpo soggetti a movimento frequente, come il polso. L’area dell’avambraccio, meno soggetta a movimenti, è quindi più indicata per ridurre le possibilità di rigetto.

Ambiente e Strumentazione

Il nostro studio è equipaggiato con le migliori tecnologie, inclusi sterilizzatori d’aria e gli aghi di più alta qualità disponibili sul mercato, garantendo un ambiente sicuro e pulito per tutti i nostri clienti.

La scelta di effettuare un piercing, in particolare un microdermal sul braccio, deve essere ponderata e realizzata in strutture affidabili e certificate come il Tribal Tattoo Studio di Roma. Grazie alla nostra esperienza e attenzione alla sicurezza, offriamo un servizio di alta qualità rispettoso della salute e del benessere di ogni cliente.

Marco Manzo esegue piercing da oltre 30 anni nel massimo rispetto di  igiene e sicurezza usando solo materiali conformi alle norme Un:en1811 quindi acciaio chirurgico di grado medicale, titanio, bioplastiche, e cromo-cobalto. Tutto il materiale sterile e monouso viene scartato davanti al cliente. Nelle sale sono presenti ricambi d’aria con filtri al 96 per cento e sterilizzatori d’aria. Manzo è il primo docente di igiene e tecnica nei corsi professionali obbligatori per gli esercenti l’attività di tatuaggi e piercing. Intervistato da centinaia di telegiornali nazionali e da tutti i più importanti mass-media per quanto riguarda questo settore. Nonostante la fama i prezzi sono ottimi ed inoltre è presente una vasta scelta di monili gioiello nei materiali conformi da poter applicare direttamente al momento dell’esecuzione. Il Tribal Tattoo Studio è un negozio studio che si trova a cento metri dall’uscita 3 del GRA, con parcheggio privato, facilmente raggiungibile anche dal centro della città. dove l’accoglienza e la professionalità possono garantire un’ottima esperienza.

Per prenotare un appuntamento, questa è la pagina contatti del Tribal Tattoo Studio.

  • 1 views
  • 0 Comment