Quali sono i rischi del piercing alla lingua? Ne parliamo con Marco Manzo del Tribal Tattoo Studio di Roma

Quali sono i rischi del piercing alla lingua? Ne parliamo con Marco Manzo, proprietario del Tribal Tattoo Studio di Roma.

Ci sono tante leggende riguardo il piercing alla lingua, ma se fosse realmente pericoloso quanto alcuni dicono sarebbe vietato. Il piercing alla lingua è il piercing meno doloroso ma sicuramente il p0iu fastidioso nei giorni a seguire può essere considerato un piercing pericoloso se eseguito da mani inesperte perchè la lingua è irrorata dal sangue in cui passano importanti vene, sarà cura del piercer professionista verificare dove passano le vene principali e rifiutare esecuzione piercing se non è realizzabile.

piercing ad agosto

È abbastanza semplice verificare se le vene attraversano la parte centrale della lingua. Le problematiche più comuni riguardano un gonfiore eccessivo della lingua, che può causare notevoli fastidi se non si indossa un orecchino adatto a gestire il gonfiore. Al Tribal Tattoo, utilizziamo un orecchino lungo in teflon, una plastica sufficientemente morbida che non va morsa. È importante evitare di giocarci mordendolo, poiché potrebbe diventare tagliente o addirittura rompersi.

Le allergie ai metalli sono molto rare nella zona della lingua. Nei giorni successivi all’esecuzione del piercing, è possibile risvegliarsi con un po’ di sangue in bocca. È consigliabile effettuare degli sciacqui con un colluttorio non alcolico dopo i pasti principali, mentre in caso di assunzione di cibo al di fuori dei pasti, è sufficiente sciacquare con acqua. È vietato fumare sigarette, assumere droghe e superalcolici nella prima settimana; successivamente, dopo 15 giorni, è necessario verificare la presenza di residui della barretta guardandosi allo specchio al ritorno dal piercer.

Alcuni comportamenti successivi all’esecuzione del piercing possono causare problemi, come nel caso del sesso orale. Le infezioni alla lingua sono estremamente rare, ma se si manifestano, è fondamentale consultare un medico che solitamente prescriverà antibiotici per i tessuti molli. Personalmente, durante la mia carriera, non ho mai riscontrato un caso di infezione. Nei primi giorni, il gonfiore della lingua può durare massimo 10-15 giorni. Se si hanno difficoltà a mangiare cibi solidi, è consigliabile frullare gli alimenti per assicurare un’adeguata alimentazione, evitando di limitarsi a yogurt e gelati. Il piercing alla lingua è considerato un’arte corporea. Il piercing da attraversamento, detto anche snake eye, è sicuramente più complesso da eseguire e da gestire.

 Il Tribal Tattoo Studio di Roma è di proprietà di Marco Manzo è docente nei corsi professionali fin dalla loro istituzione insegnando igiene sul lavoro e tecnica del tatuaggio. Nel suo studio in Via Cassia si eseguono tutti gli stili di tatuaggio grazie anche ai suoi collaboratori in ambienti sicuri. Nelle sale troviamo sterilizzatori d’aria e ricambi d’aria con filtri al 96 per cento. Manzo vanta centinaia di interviste tv soprattutto per quanto riguarda le regole del settore e l’igiene. Parliamo dei principali tg nazionali.

  • 15 views
  • 0 Comment